INCENTIVI PER ACQUISTO MOBILI ED ELETTRODOMESTICI


Incentivo del 20% per chi acquista arredi o elettrodomestici da destinare a un immobile oggetto di ristrutturazione edilizia che ha usufruito dell’agevolazione fiscale del 36%.

La detrazione IRPEF del 20% sarà ripartita in 5 anni per acquisti entro il 31 dicembre 2009.

È stato confermato il DL Incentivi 5/2009 che prevede un bonus del 20% per l’acquisto di mobili, arredi, computer, televisori ed elettrodomestici di classe energetica non inferiore ad A+.

Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario o postale entro il 31 dicembre 2009.

Per poter usufruire della detrazione IRPEF del 20% è necessario che l’immobile al quale sono destinati gli arredi sia stato oggetto di ristrutturazione edilizia, manutenzione straordinaria o risanamento conservativo agevolabili con il bonus del 36% e che gli interventi siano iniziati a partire dal primo luglio 2008.

L’incentivo fiscale del 20% verrà ripartito in cinque anni per un importo massimo di 10 mila euro.